fbpx
CAMBIA LINGUA

Aggredisce la moglie in casa nonostante il divieto di avvicinamento, 49enne arrestato a Vicenza

Per l'uomo è stata disposta la custodia cautelare in carcere.

Aggredisce la moglie in casa nonostante il divieto di avvicinamento, 49enne arrestato a Vicenza.

Sabato 29 luglio, gli Agenti della Squadra “Volanti” della Questura hanno proceduto all’arresto di W.S.L., 49enne cittadino srilankese, in esecuzione di un’Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere emessa nei suoi confronti dal G.I.P. del Tribunale di Vicenza in sostituzione di quella, già in vigore, del divieto di avvicinamento alla moglie. A seguito di un intervento effettuato lo scorso 25 luglio proprio dalle Volanti della Polizia di Stato presso l’abitazione della donna, l’uomo era stato denunciato all’Autorità Giudiziaria in quanto, violando il divieto di avvicinamento disposto dal Tribunale di Vicenza, si era recato a casa della consorte con una scusa, per poi aggredirla con schiaffi e pugni. L’episodio, subito segnalato dalla Polizia all’Autorità Giudiziaria, ha indotto i Giudici ad adottare un provvedimento restrittivo più grave disponendo la custodia cautelare in carcere di W.S.L. Ieri mattina, quindi, dopo avere individuato il soggetto in Città la Polizia lo ha condotto negli Uffici di Viale Mazzini. Da qui, al termine delle procedure di fotosegnalamento e degli atti di Polizia Giudiziaria, il soggetto è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Vicenza.

Aggredisce la moglie in casa nonostante il divieto di avvicinamento, 49enne arrestato a Vicenza.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp
×