fbpx
CAMBIA LINGUA

Abusi sui minori ospiti di un centro di accoglienza a Isola Capo Rizzuto: in manette un 54enne

Fermato dai Carabinieri a Crotone dopo la denuncia delle vittime

Abusi sui minori ospiti di un centro di accoglienza a Isola Capo Rizzuto: in manette un 54enne.

Avrebbe preteso sesso in cambio di pochi spiccioli da alcuni giovanissimi ospiti del centro di accoglienza realizzato in un albergo di Isola di Capo Rizzuto.

È per questo che un 54enne di Crotone è stato arrestato e posto ai domiciliari dai Carabinieri, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Catanzaro per violenza sessuale su minori.

Il provvedimento è frutto delle numerose denunce dei giovanissimi confluite nell’indagine sin dallo scorso ottobre. I minori, ospiti del centro di accoglienza, hanno chiesto l’aiuto dei Carabinieri per scongiurare altri episodi di violenza sessuale, già subiti da parte del 54enne.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Gli accertamenti sono stati condotti dai militari dell’Arma con l’acquisizione di numerosi frame del sistema di videosorveglianza esterno, le testimonianze, con le relative procedure di riconoscimento fotografico, raccolte dai testi con modalità protette.

L’uomo, secondo l’accusa, “avrebbe circuito le vittime, approfittando anche della loro fragilità economica e psicologica, con promesse di denaro e altre utilità”.

isola capo rizzuto

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×