fbpx
CAMBIA LINGUA

A Latina i controlli antidroga presso gli Istituti scolastici: segnalato giovane maggiorenne per il possesso di piccole quantità di stupefacenti

Mirati servizi di controllo e contrasto allo spaccio di droga e all'uso di sostanze stupefacenti da parte dei giovani di minore età.

A Latina i controlli antidroga presso gli Istituti scolastici: segnalato giovane maggiorenne per il possesso di piccole quantità di stupefacenti.

Latina. La Polizia di stato, lo scorso 8 novembre, nell’ambito del rafforzamento dei servizi di controllo del territorio predisposti dalla Questura e della cooperazione con le istituzioni scolastiche del territorio, ha effettuato mirati servizi di controllo e contrasto allo spaccio di droga e all’uso di sostanze stupefacenti da parte dei giovani di minore età.

In particolare le attività, congiuntamente svolte da personale delle Volanti e della divisione Anticrimine della Questura, con ausilio di una pattuglia del reparto cinofili di Nettuno, hanno riguardato tre istituti scolastici di secondo grado del capoluogo Pontino.

Le attività, su richiesta dei rispettivi Dirigenti scolastici, sono state poste in essere effettuando sopralluoghi a campione con l’ausilio del cane antidroga sia nelle aree comuni degli istituti, sia all’interno delle singole aule segnalate dal personale scolastico con la finalità di accertare eventuale violazioni della normativa del Testo Unico degli stupefacenti.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Nel corso dell’operazione un giovane, maggiorenne, è stato segnalato alla Prefettura di Latina per la violazione amministrativa concernente il possesso di piccole quantità di sostanza stupefacente per uso personale.

controllo

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×