navigazione Categoria

Sport

Milano, mamma aggredisce calciatore rivale del figlio all’oratorio: per lei scatta il DASPO

Il Questore di Milano ha emesso un DASPO della validità di due anni nei confronti di una donna di 51 anni, responsabile di un’aggressione nei confronti di un ragazzo minore durante una partita di calcio disputata presso l’oratorio San Gerolamo Emiliani di Via Don Calabria a Milano. Sabato 1 febbraio, i poliziotti del Commissariato Lambrate sono intervenuti per una lite presso l’oratorio al termine dell’incontro di calcio fra due squadre, valida per il campionato invernale “Tornei dell’Amicizia”. Gli agenti intervenuti…

Europa League, l’Inter contro il Getafe tra corona virus e ottimismo

Europa League, l’Inter contro il Getafe tra corona virus e ottimismo Una squadra ostica, tosta e rocciosa quella spagnola. Antonio Conte dovrà essere in grado di razionalizzare le energie. Il caos corona virus non lascia in pace neanche il calcio. Se da un lato la Serie A, insieme alla Coppa Italia, sono state fermate, rinviate e blindate, dall’altro anche la Champions e l’Europa League non fanno sconti. Valencia-Atalanta e Inter-Getafe, gare valide per gli ottavi di finale delle due competizioni continentali, si…

Il calcio non si ferma davanti a nulla, il derby d’Italia va alla Juve

Alla fine si è giocato. 2-0, la Juventus ha vinto il derby d’Italia. Lo ha fatto meritatamente, perché, anche se l’Inter per alcuni frangenti ha tenuto il pallino del gioco, rubando palla agli avversari, nel gioco del calcio conta segnare e, nel momento più difficile, forse con un pizzico di fortuna, Ramsey, con la complicità di una deviazione di de Vrij, ha portato in vantaggio la Vecchia Signora e i suoi compagni per 20 minuti hanno nascosto palla e propiziato il raddoppio di Dybala con un’azione da manuale e un gol…

Milan-Genoa 1-2: vuoto a perdere

Nel recupero a porte chiuse della 26esima giornata di Serie A, il Grifone espugna San Siro con una vittoria di misura grazie alle reti, tutte nella prima frazione di gioco, di Pandev e Cassata. A nulla è valso il gol nella ripresa di Ibrahimovic che ha accorciato le distanze per i rossoneri. Nella caotica settimana che ha messo sotto sopra l'Intero Bel Paese e che rischia di compromettere il regolare svolgimento del Campionato, causa coronavirus, la dirigenza rossonera è stata protagonista dell'ennesimo cambio ai vertici.…

Coronavirus, rinviata Juve-Milan di Coppa Italia

Dal vertice in Prefettura arriva lo stop al ritorno del match della semifinale di Coppa Italia in programma domani sera. L'ordinanza "contingibile ed urgente" con la quale "si dispone" il differimento della partita Juventus-Milan è stata firmata questa sera dal prefetto di Torino Claudio Palomba, dopo la riunione del Comitato per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica, al quale hanno partecipato, oltre ai componenti ordinari (sindaca, questore, comandanti provinciali dei Carabinieri e della Guardia di finanza) anche…

Serie A, Juventus-Inter e Milan-Genoa rinviate al 13 maggio

La Lega Serie A ha deciso di posticipare le 5 gare, che in questo turno di campionato avrebbero dovuto disputarsi a porte chiuse, al 13 maggio. Non ha vinto la paura e la precauzione del contagio Coronavirus, ha semplicemente trionfato il business: il derby d'Italia avrà il suo pubblico, quello delle grandi occasioni. D'altro canto, per lo spettacolo che quest'anno la Serie A e la lotta al titolo sta fornendo, forse forse tutto il Paese se lo merita anche un finale di stagione così accattivante con uno scontro che,…

L’Inter sbriga la pratica Ludogorets e vola agli ottavi di Europa League

Non c’era storia, almeno sulla carta, questa sera a San Siro per un’Inter tornata dalla Bulgaria con due gol di vantaggio a zero. L’unica notizia, forse, la partita a porte chiuse. Ci ha pensato il Ludogorets a dare un po’ di pathos con il gol del vantaggio al 26’, sull’unica azione offensiva (dubbio l’intervento di Souza su Godin, non pulitissimo). Ma l’Inter di Europa League non si fa sorprendere e bastano 5 minuti per il pareggio di Biraghi su precisa imbeccata di Eriksen. Poi è il solito Lukaku a segnare il gollonzo del…

Coronavirus, si ferma lo sport

Nessuna manifestazione avrà luogo domenica 23 febbraio in Veneto e Lombardia. C'è l'annuncio del ministro dello Sport Vincenzo Spadafora. È la conseguenza inevitabile dell'emergenza Coronavirus dopo i primi casi di contagio in Italia. Dopo una giornata di attesa in serata il premier Conte ha dichiarato che "il ministro Spadafora ha già annunciato la determinazione a sospendere tutte le attività sportive programmate per domani in Veneto e in Lombardia". Spadafora ha infatti mandato una lettera al presidente del Coni Malagò…

Fiorentina-Milan 1-1: Pulgar risponde a Rebic

Un calcio di rigore di Pulgar pareggia l'iniziale vantaggio rossonero siglato dall'ex, Rebic. Dal 60' Fiorentina in dieci per l'espulsione di Dalbert per fallo da ultimo uomo su Ibrahimovic, lanciato a rete.  Una brutta gestione del vantaggio da parte dei rossoneri, due episodi al limite, o perlomeno discutibili, presi dal direttore di gara e un'importante rivalsa dei viola nonostante l'inferiorità sono il sunto del pari odierno del Milan al Franchi. Ottimo Milan per un'ora: la squadra di Pioli è apparsa in netto…

ERIKSEN ILLUMINA L’INTER DI COPPA IN BULGARIA

Fino a ieri mezzo flop, oggi salvatore. La strada dalle stalle alle stelle è molto breve e quello che fino a poche ore fa veniva considerato un giocatore in cerca d’identità, nonostante fosse arrivato con tanto di passerella alla Scala, improvvisamente è diventato l’uomo che all’Inter mancava, con un gol e una traversa in due minuti. Naturalmente queste sono le suggestioni del bar sport perché la realtà è ben diversa e Christian Eriksen è un signor giocatore, uno dei pochi con visione del gioco e buona tecnica. E non sono…