Napoli, la stazione Duomo sta per completarsi: ingloberà il tempio dei Giochi Isolimpici del I secolo d.C.

Il progetto di Fuksas arriverà sino a 40 metri di profondità

Napoli, I lavori della stazione Duomo della linea 1 della metropolitana di Napoli saranno completati tra Giugno e Luglio. La struttura disegnata da Giuliana e Massimilano Fuksas ingloberà anche il tempio dei Giochi Isolimpici, un edificio religioso di epoca romana recentemente rinvenuto.

Il progetto attuale prevede una struttura su quattro livelli per una profondità di quaranta metri. Al primo livello i cittadini, attraverso una vetrata, potranno ammirare il tempio, di cui il Comune ha finanziato la preservazione e la ricollocazione, prima di scendere verso le banchine.

Di seguito il servizio di WebTV Comune di Napoli:

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...