Brescia, sequestrati 4 gr di hashish durante una ispezione della Polizia

Brescia, continuano gli interventi della Polizia Locale per contrastare lo spaccio di stupefacenti nella zona della stazione ferroviaria. Giovedì 16 luglio gli agenti hanno arrestato un gambiano e hanno sequestrato circa quattro grammi di hashish.

Nel corso della serata una pattuglia, che stava ispezionando i dintorni della stazione, ha notato la presenza di una persona di origine gambiana. Da qualche giorno quest’ultima aveva attirato l’attenzione degli agenti a causa dei suoi movimenti sospetti tra il piazzale della stazione e via Solferino.

L’uomo ha avvicinato due minorenni proprio in via Solferino e, dopo una breve conversazione, ha consegnato loro due piccoli involucri ricevendo in cambio alcune banconote, sicuro di non essere visto perché l’operazione è avvenuta dietro a una vettura in sosta. I due ragazzi, al termine dell’acquisto, si sono diretti rapidamente verso l’autostazione ma sono stati fermati dagli uomini della Polizia Locale che hanno sequestrato quanto avevano appena acquistato: due barrette di hashish del peso totale di poco meno di un grammo. Subito dopo la pattuglia ha intercettato il gambiano, che era in attesa di altri clienti.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Alla vista degli agenti l’uomo ha cercato fuggire e di disfarsi della droga che aveva ancora con sé, tentando di gettarla sotto un’automobile parcheggiata accanto alla strada. La sostanza stupefacente, otto sezioni di hashish del peso totale di tre grammi, è stata recuperata e il gambiano è stato portato in via Donegani.
Su disposizione del Pubblico Ministero l’uomo è stato trattenuto nelle camere di sicurezza del Comando in attesa del giudizio per direttissima.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...