Brescia, Aspettare e vivere il Natale con questa nuova iniziativa

Buon Natale Brescia! È stato un anno difficile, un anno di cambiamenti complessi e imposti. Un anno in cui abbiamo condiviso un’emergenza che ci ha privato delle nostre abitudini, delle nostre prospettive. Un anno che ha svuotato le piazze, isolato le persone, ostacolato la crescita della nostra città. Un anno che ci ha chiesto di essere cittadini diversi, obbligato a riorganizzare la nostra idea di comunità.
È stato però un anno in cui Brescia e i suoi cittadini sono stati, forse più di ieri, i veri protagonisti della comunità. Non hanno condiviso gli spazi e le idee, ma li hanno ricostruiti. Questa è stata la sfida. Una sfida vinta da questa città, che ha saputo dare dimostrazione, a sé e all’intero paese, di grande resilienza, capacità e partecipazione.
Brescia si è distinta nei mesi passati e ancora in queste settimane per la cura che ha saputo dare alla propria comunità. Brescia si è presa cura dei suoi cittadini e i suo cittadini si sono presi cura della loro città.
Il nostro Buon Natale Brescia! acquista allora oggi un nuovo valore. Non solo un augurio ma un ringraziamento alla città che ha dato il meglio di sé in un momento così difficile, lavorando giorno dopo giorno per tenere salda la comunità e far emergere tutto il bello e il buono di cui è capace.
Buon Natale Brescia vuole più che mai essere quest’anno un piccolo dono per tutti, incastonato fra le maglie dei tanti divieti e limiti, personali e collettivi che ancora oggi stiamo vivendo, con l’intento di dare alla nostra città il senso della casa in cui passeremo le festività natalizie. Porgerlo e riceverlo sarà il modo per condividere le nostre emozioni e guardare al futuro con tenacia.
Chi non ha luce in viso, non diventerà mai una stella (William Blake). Brescia quindi si addobba per una festa in famiglia con il progetto BRESCIA ILLUMINA. Come nel salotto delle nostre case, dal 28 novembre anche le piazze e le vie della città si accenderanno di bellezza e calore con luci e decorazioni. Luoghi familiari reinventati dal tocco natalizio, belli da vedere, da fotografare e da condividere. Si addobba a festa per alleggerire gli animi e far brillare lo sguardo. Si illumina per dare segno di sé e del suo potenziale nel definire il futuro che ci aspetta.
Non esiste separazione definitiva finché esiste il ricordo (Isabel Allende). Dal 6 dicembre Piazza Loggia diventa un grande ed emozionante ALBUM DEI RICORDI. Tante immagini proiettate sul palazzo simbolo della città per rievocare la città di ieri, ma con la voglia di immaginare quella di domani. Album dei ricordi è un progetto di A2A Spa, dedicato al valore della partecipazione e alla spinta progettuale che nella partecipazione ha sempre trovato grande vigore in questa città. La collaborazione di A2A a Buon Natale Brescia! si evidenzierà anche con l’illuminazione scenografica della facciata della Pinacoteca Tosio Martinengo e dei due cedri antistanti.
L’obiettivo del nuovo anno non dovrebbe essere quello di avere un nuovo anno. Piuttosto, dovremmo avere una nuova anima e un nuovo naso; piedi nuovi, una nuova spina dorsale, nuove orecchie e nuovi occhi (Gilbert Keith Chesterton). Se c’è un anno in cui attendere con trepidazione l’inizio di quello nuovo, è senz’altro questo. Siamo dunque tutti invitati a festeggiarne insieme l’arrivo nella serata del 31 dicembre con una diretta televisiva dal Castello di Brescia. BRESCIA, L’ANNO CHE VERRÀ, prodotto in collaborazione con Teletutto, vedrà la città e alcuni suoi personaggi protagonisti del nostro Capodanno. Tre ore di trasmissione da condividere in famiglia davanti alla tv, in diretta su TELETUTTO a partire dalle 22, per ascoltare voci e storie che fanno bella e originale la nostra città. Tanti ospiti e interventi che ci accompagneranno verso il countdown e verso lo spettacolo pirotecnico che segnerà l’avvio del Nuovo Anno. Ancora la luce protagonista per guardare al futuro.
Buon Natale Brescia!


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...