fbpx

Kompatscher: “senza l’Austria non ci sarebbe autonomia”

Van der Bellen: "La storia finora ha dimostrato cosa è possibile fare quando esiste la buona volontà"

Kompatscher: “senza l’Austria non ci sarebbe autonomia”

Il presidente della Provincia di Bolzano, Arno Kompatscher ha voluto ringraziare l’Austria per l’impegno in favore dell’autonomia altoatesina, in occasione della tradizionale Giornata dei Comuni austriaci, tenutasi a Innsbruck.

“Questo sostegno ha una valenza molto importante per l’Alto Adige. trattandosi di un supporto sempre concreto”, ha rimarcato Kompatscher che ha aggiunto: “Senza l’Austria non ci sarebbe alcuna autonomia. È un aiuto prezioso anche in questa fase, nella quale stiamo negoziando con Roma il ripristino delle competenze, che sono state limitate negli ultimi due decenni”, ha aggiunto il presidente della Provincia.

“Essendo l’Austria parte contraente dell’Accordo di Parigi, anche l’Alto Adige avverte questo sostegno”, ha rimarcato il presidente altoatesino rivolgendosi ai Comuni e alle Province federali e, soprattutto, agli illustri rappresentanti presenti alla Giornata dei Comuni, tra cui il presidente della Repubblica austriaco, Alexander Van der Bellen, il cancelliere federale, Karl Nehammer e il presidente del Consiglio Nazionale austriaco, Wolfgang Sobotka.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

In vista dei prossimi negoziati con il Governo italiano, il presidente austriaco Van der Bellen ha formulato i migliori auguri a Kompatscher e all’Alto Adige. “La storia finora ha dimostrato cosa è possibile fare quando esiste la buona volontà”, ha sottolineato Van der Bellen durante il suo intervento.

Alla Giornata dei Comuni, organizzata dall’Associazione dei Comuni austriaci, hanno partecipato più di 2000 rappresentanti delle diverse amministrazioni locali. Il motto di questa edizione era: “Locale. Regionale. Europeo. I Comuni nel cuore dell’Europa”.

L’attenzione dei presenti si è concentrata sulle questioni di politica locale. In questo contesto, il presidente altoatesino Kompatscher ha rimarcato il ruolo dei Comuni per la popolazione: “Con le loro attività, i loro servizi e le loro infrastrutture, essi accompagnano i cittadini in tutte le fasi della loro vita”.

Kompatscher:" senza l'Austria non ci sarebbe autonomia"

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×