Protocollo di intesa tra la Polizia di Stato di Forlì-Cesena e l’AUSL della Romagna

In materia di stalking, violenza domestica e di genere

Protocollo di intesa tra la Polizia di Stato di Forlì-Cesena e l’AUSL della Romagna.

Ieri mattina, in Questura a Forlì, il Questore Lucio Aprile e il Direttore Francesco Sintoni hanno sottoscritto un protocollo di intesa tra la Polizia di Stato di Forlì-Cesena e l’AUSL della Romagna (Distretti Sanitari di Forlì, Cesena – Valle Savio e Rubicone) in materia di stalking, violenza domestica e di genere.

Grazie a questo accordo, il Centro “LDV Liberiamoci dalla violenza” della AUSL Romagna offre un programma psicoterapeutico gratuito, ad accesso volontario, per un percorso orientato al recupero e alla responsabilizzazione degli autori di atti persecutori, di violenza domestica e di genere.

Il personale della Divisione Anticrimine della Questura di Forlì-Cesena, nella fondamentale fase della notifica del provvedimento di ammonimento del Questore al soggetto autore delle condotte violente, concentra la propria attenzione sul fatto che il responsabile delle azioni lesive acquisisca la consapevolezza del disvalore dei suoi comportamenti, in modo da scongiurarne la prosecuzione.

Con lo scopo di promuovere questa sinergia tra la Polizia di Stato e l’AUSL Romagna, il protocollo prevede un continuo scambio informativo, oltre che periodici confronti tra i soggetti firmatari, al fine di valutare insieme come agevolare il recupero della persona ammonita, con l’obiettivo comune di realizzare un efficace percorso riabilitativo.

protocollo

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...