Monza, ampliata la fascia d’età del bando dell’iniziativa “Ragazzi!!! Noi ci siAmo”

Monza, piscina o palestra, basket o calcio, chitarra o inglese, teatro o fotografia. Torna il bando «Ragazzi!!! Noi ci siAmo»: un aiuto concreto alle famiglie che vogliono iscrivere i figli ad attività culturali, ricreative, educative e sportive. E le novità sono molte.

Le novità: Cambia, innanzitutto, la fascia d’età dei giovani a cui è destinato il bando che comprenderà anche i più piccoli: dai 5 ai 19 anni. La seconda novità riguarda il contributo massimo che sale fino a 500 euro.

Gli altri requisiti: Restano confermati la residenza a Monza e il reddito della famiglia che non deve essere superiore a 60mila euro (dichiarazione dei redditi 2020). Potranno accedere al bando anche i ragazzi monzesi che frequentano corsi fuori dai confini cittadini.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Il contributo: Il valore massimo del contributo per ciascun ragazzo è di 500 euro per un solo corso in ambito culturale, ricreativo, sportivo o educativo. In caso di nuclei familiari con più bambini o ragazzi sarà erogato un contributo per ciascuno. Se il costo di iscrizione è superiore al contributo, la famiglia dovrà provvedere al pagamento della differenza. Se, invece, è inferiore, sarà riconosciuto l’importo effettivo del corso. Il contributo sarà pagato direttamente all’ente o all’associazione in caso di iscrizioni ancora da effettuarsi o alla famiglia in caso di iscrizioni già effettuate e pagate.

Un regalo di Natale da non perdere per famiglie e ragazzi: «I giovani, forse più di altri, hanno sofferto il peso dell’isolamento sociale. Sono loro quelli che hanno pagato un prezzo particolarmente alto durante il lockdown e nei mesi più duri dell’emergenza sanitaria, spiegano il Sindaco Dario Allevi e l’Assessore alle Politiche Sociali Désirée Merlini. Non poter andare a scuola, non poter vedere i propri insegnanti e i propri compagni di classe, non poter fare sport o coltivare le proprie passioni li ha penalizzati duramente. Per questo oggi abbiamo il dovere di accompagnarli fuori dalla pandemia con tutti gli strumenti e i mezzi che abbiamo a disposizione. Con questo spirito abbiamo deciso di rilanciare il bando “Ragazzi!!! Noi ci siAmo”. Un regalo di Natale da non perdere per le nostre famiglie e i loro ragazzi».

Quando e come presentare la richiesta: Le domande devono essere presentate esclusivamente in modalità elettronica attraverso portale internet dedicato https://servizionline.comune.monza.it/ (Sezione Servizi Sociali – Emergenza Covid 19 – Istanza contributi per attività culturali, ricreative, sportive) mediante autenticazione SPID – Sistema Pubblico d’Identità Digitale di uno dei genitori o affidatari del/i minore/i entro e non oltre il 31 dicembre. Le nuove condizioni del bando saranno applicate d’ufficio alle domande già presentate, senza necessità di compilare un’ulteriore domanda.

Tutte le informazioni e il testo dell’avviso sono online su www.comune.monza.it.

Monza, ampliata la fascia d'età del bando dell'iniziativa "Ragazzi!!! Noi ci siAmo"


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...