Milano, Gattino in difficoltà salvo grazie a ENPA e Polizia Locale di Milano

Milano, Ieri notte a Milano alcuni abitanti di via privata Galeno, zona viale Monza, hanno sentito dei miagolii provenire dalla strada. Sembravano proprio quelli di un gatto in difficoltà che chiedeva aiuto!

Qualcuno, preoccupato per le sorti dell’animale, è sceso in strada per cercare di capire meglio la situazione, in modo da poter essere d’aiuto al gatto in difficoltà. Senza successo, purtroppo, visto che nessuno riusciva a capire da dove provenisse quel lamento.

Questa mattina il miagolio era diventato ancora più insistente: così la persona che nella notte si era più preoccupata della sorte del micio, ha iniziato a perlustrare meglio il circondario. Fino a quando non ha individuato una bocca di lupo nel marciapiede dalla quale sentiva arrivare i miagolii.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Dopo aver chiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco, ha telefonato anche all’operatrice del pronto soccorso dell’ENPA di Milano che si è subito attivata, vista la situazione di pericolo dell’animale, per riuscire a intervenire in tempi brevi per cercare di effettuare un recupero tempestivo.

Sul posto, insieme alla soccorritrice dell’associazione, sono arrivati quasi contemporaneamente anche gli agenti della Polizia Locale, preventivamente allertati.

Viste alcune situazioni simili accadute in passato si è replicato un sistema che aveva già funzionato per la cattura di animali in situazioni simili. Dopo aver individuato esattamente il tratto del condotto sotterraneo dove il gatto era rimasto intrappolato tutta la notte hanno fatto in modo di costringerlo ad uscire esattamente dall’uscita dove era stato posizionato il retino, facendolo cadere in trappola e togliendolo da una brutta situazione.

“Una nottata al gelo che sicuramente ricorderà per molto tempo, ma fortunatamente a lieto fine” ha dichiarato Ermanno Giudici presidente di ENPA Milano. “Il cucciolo, di circa tre mesi anche se con una gran voce, dopo il salvataggio è stato portato alla Clinica di ENPA Milano, dove è stato scaldato e rifocillato. Adesso sta bene e sarà presto trasferito al gattile comunale di Milano, dove siamo certi riuscirà a trovare prestissimo un’adozione. Un animale in casa è un compagno di vita quando la scelta di prenderlo è stata consapevole.”


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...