Milano, Brumotti di Striscia preso a bastonate

L’inviato di Striscia aggredito a Porta Venezia. “Mi sono spaventato parecchio. Ho perso conoscenza”.

Milano, 24 Maggio 2020 – Vittorio Brumotti, noto biker ed inviato di Striscia La Notizia, è stato aggredito nel pomeriggio della giornata di ieri, sabato 23 maggio, in pieno centro a Milano. Il ciclista è stato colto alla sprovvista dall’aggressore e colpito con un bastone in pieno volto che l’ha scaraventato per terra privo di conoscenza.
Brumotti, da mesi, denuncia, attraverso i suoi servizi e la ripresa di audio e immagini, gli spacciatori in giro per le piazze italiane. Il 39enne  è stato soccorso da un’ambulanza del 118 e portato in codice verde al Niguarda per essere visitato e medicato. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri.

“Mi hanno colpito al volto in modo violento – ha poi raccontato Brumotti attraverso un video-messaggio su  Striscia La Notizia – Mi sono spaventato parecchio. L’aggressione è stata molto violenta e per qualche minuto ho perso conoscenza. Ma per fortuna adesso sto bene. Le forze dell’ordine e gli operatori sanitari sono immediatamente intervenuti e mi hanno portato all’ospedale Niguarda – ha raccontato ancora l’inviato -. Voglio rassicurare tutti: sto bene e ho firmato per tornare a casa. Hanno provato ancora una volta a intimidirmi, ma anche questa volta non mi fermeranno”.

Video-Messaggio di Brumotti dopo l’incidente


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...