“A Capodanno festeggia in sicurezza”, campagna della Polizia di Stato

I consigli degli artificieri della Polizia

“A Capodanno festeggia in sicurezza”, campagna della Polizia di Stato.

Tornano anche quest’anno i consigli degli artificieri della Polizia di Stato per festeggiare in sicurezza l’arrivo del nuovo anno ed utilizzare, in modo responsabile e consapevole, i fuochi d’artificio che coloreranno la notte di Capodanno.

È importante ricordare che i “botti di capodanno” vanno acquistati solo dai rivenditori autorizzati e devono esporre il marchio CE, garanzia di conformità ai requisiti di sicurezza delle norme attuali. È necessario verificare, inoltre, se nel proprio comune sia in atto un’ordinanza che ne vieta totalmente l’utilizzo.

Vanno usati all’aperto, lontano da oggetti potenzialmente infiammabili e possibilmente a distanza dai bambini. Anche una piccola scintilla può causare incendi e danni ingenti alle abitazioni.

È assolutamente vietato comprare i cosiddetti “botti illegali” o presunti tali. I fuochi artigianali e senza i previsti certificati sono  molto pericolosi. Non è infatti possibile prevederne la carica o i tempi di reazione dell’innesco. La loro esplosione può arrecare anche gravissime lesioni.

Un occhio di riguardo, infine, anche agli animali, soprattutto quelli a quattro zampe che sono sensibili alle luci e ai rumori causati dall’esplosione degli artifici pirotecnici.

artificio

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...