Un’opera di Lady Be in vendita a favore della Croce Rossa Italiana e degli ospedali tra cui il Sacco di Milano

Charity Stars si fa promotore di un’importante iniziativa di raccolta fondi finalizzata a sostenere gli sforzi dei nostri eroi nazionali.

 

Ecco perché la scelta di affiancarsi a 4 grandi realtà italiane che in queste settimane si sono particolarmente distinte per impegno e dedizione e che quotidianamente si trovano a fronteggiare l’emergenza coronavirus: Croce Rossa Italiana, Ospedale Luigi Sacco di Milano, Ospedale Spallanzani di Roma e Policlinico San Matteo di Pavia.

 

L’iniziativa è finalizzata a finanziare l’acquisto di apparecchiature di ventilazione; creare nuovi posti letto in terapia intensiva e subintensiva; garantire l’assistenza sanitaria e il primo intervento dei presidi medici oggi in prima linea.

 

“L’infermiera con l’orecchino di perla”, opera d’arte originale dell’artista internazionale Lady Be, è una delle opere messe all’asta per questa importante causa.

 

L’opera strizza l’occhio al celebre quadro del pittore seicentesco Johannes Vermeer “La ragazza col turbante”, meglio conosciuta come “La ragazza con l’orecchino di perla”.

La dolcezza dello sguardo della giovane infermiera, una rappresentazione colma d’arte e dal significato profondo, per dire grazie a tutti gli “angeli” che in questi difficili giorni lavorano negli ospedali sacrificando la loro vita per quella degli altri.

 

Una tra le più importanti opere dell’intera produzione dell’artista.

 

Come ogni opera di Lady Be, famosa per i suoi “ritratti di plastica” è realizzata in suo stile e con la sua speciale tecnica, un mosaico fatto di tappi di plastica, giocattoli, penne, bottoni, bigiotteria e oggetti di uso comune che tutti conosciamo.

 

Lady Be continua infatti, attraverso la sua arte, a lanciare il suo messaggio legato alla sostenibilità, contro l’inquinamento per un mondo più pulito e più sano. Lo fa attraverso la sua tecnica, ma anche attraverso le opere, tra cui le ultime che sono un grido di speranza all’Italia e al mondo intero.

 

Oggetti che, ormai da 10 anni sulle opere di Lady Be, portano un grande messaggio per il riciclo e la sostenibilità ambientale, oggetti che per un attimo ci fanno sorridere con la forza dei ricordi legati a diversi momenti della vita, dettagli che, attraverso un sorriso, rassicurano che tutto andrà bene e che si tornerà alla normalità.

 

Caratteristiche dell’opera:

 

– Titolo: “L’infermiera con l’orecchino di perla”

– Anno: 2020

– Tecnica: Oggetti di plastica e resina su tela

– Dimensioni: 40 x 50 cm

 

Link per partecipare all’asta virtuale:

 

https://www.charitystars.com/product/l-infermiera-con-l-orecchino-di-perla-di-lady-be-it?fbclid=IwAR1lpWO-jl90ThmCio-VoLRoYx3O9vnQEJXvzoNm1FCOEcj93YhLywdN-U0


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...