Padova, FéMO, il festival dell’espressione multimediale

Libera la fantasia, dal 12 al 14 maggio, al Centro Culturale Altinate San Gaetano, 3 giornate all’insegna dell’aggregazione digitale

Padova, FéMO, il festival dell’espressione multimediale.

Mancano poche ore alla partenza della quinta edizione di #FéMO, il festival dell’espressione multimediale, quest’anno intitolato “Libera la fantasia”.

Dal 12 al 14 maggio, il Centro culturale di via Altinate è animato da workshop, contest, performance, incontri ed esposizioni: un programma di iniziative gratuito e aperto a tutti, animato dai giovani maker, digital fabricator, performer, coder e videomaker della sempre più ricca rete di FéMO , scelti tra i candidati al bando di selezione.

Il festival torna negli spazi del Centro Culturale Altinate San Gaetano per 3 giornate all’insegna dell’aggregazione digitale, con nuove collaborazioni, nuovi eventi e suggestioni.

Il Festival promuove i talenti e le specificità espressive e culturali tipiche delle nuove generazioni digitali e ne sviluppa le competenze e le capacità comunicative offrendo spazio a nuovi possibili profili professionali.

Sono quattro le sezioni tematiche del festival.

  • LAB. Una proposta di workshop tematici di approfondimento, esperienziali o formativi. Dalla realizzazione di cortometraggi o podcast, alla scrittura digitale, fino alla robotica e alla programmazione.
  • EXPO. Uno spazio espositivo, al piano terra del Centro, per opere, idee e performance. Installazioni video, visual art e fotografia.
  • EVENTS. Un programma di appuntamenti collaterali, veri e propri eventi nell’evento. Video, fotografia e suoni negli spazi delle aule studio. Il live set della Premiata Agenzia Sviaggi. Il live di musica elettronica con strumenti autocostruiti e tradizionali dei Frank Sinutre.
  • EDUCATIONAL. Una proposta di didattica integrativa rivolta agli studenti delle scuole superiori di Padova, per un’introduzione al mondo del digitale assieme a professionisti del settore. Quest’anno, i temi trattati sono il linguaggio audiovisivo e l’artigianato digitale.

La partecipazione a tutti gli eventi in programma è libera e gratuita. Dettagli e maggiori informazioni sono disponibili su www.progettogiovani.pd.it.Per informazioni: Ufficio Progetto Giovani – PG Lab  piazza Caduti della Resistenza, 3 – Padova Tel.: 0498204723 Mail: [email protected]

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...