Modena, “La collezione rivelata”: laboratorio di incisione

Domenica 15 gennaio, dalle 16.30, sotto la guida di Roberto Gatti

Modena, “La collezione rivelata”: laboratorio di incisione.

Artista per un giorno” è il laboratorio di incisione in programma domenica 15 gennaio, dalle 16.30 alle 19.00, a Modena, alla Sala del Leccio del Complesso San Paolo, nell’ambito della mostra “La collezione rivelata. Carte e libri d’artista dal Laboratorio d’Arte grafica di Modena”, realizzata in collaborazione con la Biblioteca Poletti, che celebra i suoi 150 anni.

Curato da Roberto Gatti, fondatore del Laboratorio d’Arte grafica, il laboratorio è gratuito.

I partecipanti potranno cimentarsi con l’incisione su lastra di metallo e realizzare, sotto la guida di mani esperte, la propria opera d’arte stampata con il torchio calcografico. Dopo una breve visita alla mostra per approfondire le tecniche di stampa, i partecipanti potranno scegliere la modalità preferita tra acquaforte, acquatinta, puntasecca e ceramolle, e sperimentarla direttamente sulla lastra opportunamente preparata. La lastra disegnata verrà poi immersa in una soluzione acida e stampata al torchio e i partecipanti potranno conservare la stampa realizzata su carta e la sua matrice.

La mostra “La Collezione rivelata“, che prosegue fino al 19 marzo a ingresso gratuito, si articola in due sedi: alla biblioteca Poletti e nel complesso San Paolo. Sono esposte oltre 200 opere tra grafiche e libri d’artista selezionate dal ricchissimo archivio del Laboratorio d’arte grafica e firmate da autori di rilievo nazionale e internazionale tra cui Carla Accardi, Assadour, Mimmo Paladino, Joe Tilson, Andrea Chiesi, Giuliano Della Casa, Luca Maria Patella, Giulia Napoleone, Wainer Vaccari, Piero Dorazio, Ferdinando Scianna ed Enrico della Torre.

083_LAGM_Chiesi_2010_rid

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...