Lux in vento: personale di Lorenza Cavalli al MA-EC

151

Lux in vento è la personale di Lorenza Cavalli, che si terrà presso MA-EC, in Via Lupetta 3 a Milano, dal 1 al 14 Settembre, inaugurata Giovedì 1 Settembre alle ore 19.

La mostra, Lux in vento, risulta essere una vera e propria esposizione dedicata al percorso artistico affrontato dall’autrice, Lorenza Cavalli, dal 2000 fino ai nostri giorni: in questo itinerario si può intravedere una costante estetica, la centralità della luce come elemento visivo, che conduce l’artista nella propria produzione.

Si apprezza nell’arte di Lorenza Cavalli la poliedricità e la complessità nel genere e nello stile che l’autrice ha saputo sperimentare lungo il percorso della propria produzione, partendo proprio dalla serie, ampiamente esposta nella mostra Lux in vento, dedicata alle imbarcazioni e alle regate, in cui si apprezza il lato esclusivamente realista, prendendo spunto e ispirazione dalle intensità cromatiche, dagli spiragli di luce che accendono i contorni delle figure, dell’attenzione per il dettaglio, dalla cura per il particolare e per la precisione figurativa e paesaggistica di un Edward Hopper. Il realismo americano si rivive in modo autonomo nelle opere di Lorenza Cavalli in un progetto compositivo realizzato durante la formazione presso l’Accademia di Brera di Milano. Le imbarcazioni svettano, quasi distaccandosi dal resto dell’opera che rappresenta l’ambientazione della conpetizione sportiva, una visione ammantata di luce e di luminosità, e sembrano innalzarsi in una sospensione aerea, rendendo incisivo il senso di movimento della barca, donandoci una centralità del simbolo marittimo per eccellenza.

La serie dedicata alle regate è stata realizzata sulla base delle fotografie che l’autrice ha potuto fare durante le esibizioni agonistiche della Maxi Rolex Cup organizzate presso Porto Cervo: la produzione artistica completata dall’autrice è stata apprezzata da soggetti rappresentativi del mondo delle regate, quali Rolex Italia, Franchini Yacht, Superyacht International, dall’Italia alla Francia, alla Svizzera, all’Olanda, alla Russia, agli Stati Uniti, all’India, alla Cina, al Brasile e agli Emirati Arabi.

Il realismo accentuato e lirico presente nella serie pittorica dedicata alle regate si affiancano alla serie astratta realizzata da Lorenza Cavalli in cui la luminosità e la lucentezza quasi diafana della tinta utilizzata si unisce a un lato materico delle vibrazioni che giungono da una visione contemplativa delle opere da parte dello spettatore:  la plasticità tangibile si evidenzia nell’utilizzo di elementi quali segatura, plastica, crema di cemento, gesso e pasta di ferro che ci addentrano in una definizione scultorea della produzione dell’artista. Cavalli solo exhibition

dal 1 al 14 settembre 2016
inaugurazione su invito R.S.V.P giovedì 1 settembre, ore 19

Articolo di Alessandro Rizzo

 


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 

Commenti
Loading...