Livorno, il dipinto “Emigranti” di Raffaello Gambogi va in prestito a Udine

L'opera, che fa parte della collezione permanente del Museo civico “G.Fattori”, in prestito a Illegio dal 16 maggio al 17 ottobre 2021

Livorno, “Emigranti”, opera del pittore livornese Raffaello Gambogi,  che fa parte della collezione permanente del Museo civico “Giovanni Fattori”, sarà esposta dal 16 maggio al 17 ottobre 2021 alla mostra “Cambiare” a Illegio (Udine), borgo tra i monti della Carnia.
Il dipinto, realizzato probabilmente a inizio 1894, rappresenta lo spazio semicircolare dell’Andana degli Anelli nel Porto Mediceo di Livorno, di fronte al molo di Cosimo, affollato di velieri e bastimenti con persone  in partenza per destinazioni lontane: chi tristemente saluta la famiglia, chi carica i bagagli su piccole imbarcazioni, chi aspetta il proprio turno tra borse e bauli.
Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building
L’opera farà parte di un percorso espositivo sulle forme e sull’iconografia  del cambiamento, composto da trenta capolavori d’arte  (da Michelangelo al Tintoretto, da Panerai a Fontana) di provenienza internazionale, che mettono in scena mezzo millennio di bellezza, dal Cinquecento al Novecento.
La mostra “Cambiare” propone quattro diversi sguardi che colgono cambiamenti fondamentali ed evidenti, continuamente in atto nella realtà: lo sguardo biologico-cosmico, che osserva il mutare dei viventi e delle specie e il procedere dell’universo; lo sguardo storico-sociale, che osserva il mutare delle strutture relazionali, culturali, economiche e politiche generate nel tempo dalle collettività umane; lo sguardo antropologico, che considera l’autocomprensione dell’uomo come essere-nel-tempo protagonista di innumerevoli cambiamenti, accompagnati da intuizioni e sentimenti e rappresentati in racconti esemplari; lo sguardo teologale, che considera il cambiamento dell’uomo e della sua visione del mondo a causa della fede e il cambiamento supremo dell’umano che avviene in Cristo.

 


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...