L’artista Milena Quercioli e la streetart in Boutique

384

Milena Quercioli è da diverse edizioni ospite fissa della settimana milanese del design quest’anno ad ospitare le opere dell’artista milanese durante la Milano Design Week è stata la boutique Primerent di Corso Sempione 28 a Milano la prima boutique al mondo per il noleggio di auto di alta gamma dove è stato possibile ammirare le opere dell’artista fino al 14 aprile.
Milena è una pittrice eclettica, dipinge con tecniche che ricordano il mondo della streetart ma con contaminazioni di pop-art, predilige colori acrilici, ma quello che la contraddistingue è che utilizza i colori dell’anima e riesce ad arrivare al cuore .
Lo stile di Milena Quercioli è assolutamente riconoscibile, tutte le opere hanno un magnetismo inspiegabile che cattura
Sono più di 20 le opere esposte per l’occasione dall’artista alcune delle quali inedite,
La Milano Design Week è stata anche l’occasione per presentare il nuovo MATERIKiss il pannello realizzato dall’artista in collaborazione con Enrico Parolin restauratore d’interni e YouTuber ;un pannello eseguito con un fondo di malte ecologiche con inerti di varie granulometrie con la trasposizione dell’opera “il bacio delle emozioni” dell’artista Milena Quercioli , una realizzazione che può essere castomizzata su pavimento muri e complementi d’arredo.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...