La Milano intervista NICK SIMON

Nick Simon, cantante di origini milanesi,  fin da bambino segue la musica che lo ha portato a girare per l’Italia. Già a  7 anni la sua passione  gli dà coraggio per partecipare ai primi concorsi di paese e, nonostante arrivasse sempre ultimo, qualche piccola soddisfazione è riuscito a prendersela. La sua voglia di cantare diventava sempre più grande, così come le difficoltà da superare: a 12 anni si iscrive così ad una scuola di canto. Questa esperienza gli permette di avere del materiale da presentare alla case discografiche; è così che fin da bambino prendeva il treno per tornare a Milano e affrontare i colossi delle grandi case discografiche, anche se con scarsi risultati. Il punto di svolta per il cantante avviene a Bologna: un incontro speciale gli ha dato la forza di continuare a credere nella sua voce e nella musica.
Da li, sempre attraverso una grande dedizione, sono iniziati ad arrivare i successi per Nick che, nella sua carriera, è arrivato a vendere nel mondo un grande quantitativo di dischi.

Una piccola storia di determinazione e duro lavoro che può servirci da esempio per la vita, anche in periodi difficili come questo.
Anche durante il lockdown Nick non ha smesso di credere nella potenza della musica. E’ proprio così che è nata la sua nuova hit “VOGLIO TE“, una canzone che vuol far pensare, sorridere e perchè no, anche ballare. VOGLIO TE è una canzone estiva dal ritmo latino che mette di buon umore, facile da ricordare e dalle parole semplici: c’è un’idea che può sembrare piccola ma in realtà sperare nel weekend per conquistare una donna è una verità vicinissima alla realtà. La canzone è stata ripresa dopo il coronavirus e ad oggi ha già superato le 44 mila visualizzazioni su youtube.
Un successo che speriamo non si fermi vista la difficile situazione per il mondo artistico che, come dice Nick, non viene considerato molto dal governo italiano. Ma Nick rimane positivo, si augura a breve l’uscita della sua nuova canzone “Equador” e soprattutto augura a tutti noi salute, felicità, successo e la compagnia della musica durante i momenti di difficoltà
“Speriamo in una musica di buon ascolto, che metti un pizzico di allegria e che tiri su le persone.
Un esempio di vita che tutti dovrebbero seguire e un cantante che vale la pena di ascoltare.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...