Breaking Through Milano: personale di Omar Hassan al M.A.C.

61

“Breaking Through Milano” è la personale di Omar Hassan, promossa in collaborazione con Fondazione Maimeri e con Contini Art UK e curata da Luca Beatrice e inaugura il 28 Settembre alle oure 18,30 presso il M.A.C. a Milano in Piazza Tito Lucrezio Caro, 1: la mostra sarà aperta al pubblico dal 29 Settembre al 9 Ottobre.

Omar Hassan frequenta l’Accademia di Brera a Milano e a diciotto anni incomincia la propria attività artistica: Breaking Throught è un progetto che vede la confluenza di diverse discipline artistiche, l’arte visiva, la musica e lo sport unite a garantirci la visione poliedrica e plurale di un’espressione che diventa dinamica di sentimenti e di moti d’animo, densa di concetti e di significanti estetici.

Hassan è un giovane autore, nasce nel 1987, e ha potuto realizzare attraverso la propria produzione artistica uno stile e una sintassi  compositivi riconoscibili e tali da attribuire all’artista una propria originalità e unicità. Hassan utilizza i guantoni da boxeur, lui ha sempre coltivato la passione della boxe ed è stato anche istruttore, come pennelli e, intrisi di tinta, tratta la tela come fosse l’avversario con cui confrontarsi, rendendo, così, le cromie esplosive, create come fossero un’eruzione vulcanica irrefrenabile, gocce che compongono caleidoscopi di colori e di tonalità tali da invitarci a concepire un alfabeto espressionista dal sapore astratto e coinvolgente.

Due sono le passioni che Hassan ha potuto sintetizzare creando un’espressività tale da addentrarci in una calibrazione consapevole dei colori disposti sulla tela con impeto e con decisione, tirando un destro, come se l’autore fosse su un ring, creando un’armonia tra la forma e il contenuto concettuale: molti sono gli artisti che Hassan apprezza, uno in particolare Pollock, prediligendo le espressioni astratte della letteratura artistica italiana.

Breaking Through ha reso Hassan artista a livello internazionale, esponendo in diverse metropoli mondiali, Londra, Miami, New York il prossimo 17 Novembre, mentre il 28 Settembre lo stesso progetto sbarca a Milano in una rappresentazione che vedrà durante  l’inaugurazione un connubio artistico con il bassista Saturnino Celani. Hassan è un artista completo, pittore, scultore e performer, e riesce a esprimere attraverso l’arte visiva una rappresentazione viva del reale e dei significati reconditi esistenziali, in una disposizione dei colori mai scontata, mai banale e, soprattutto, convincente per il livello artistico estetico raggiunto.

La mostra Breaking Through Milano, tripudio di vitalità dirompente cromatica e di sperimentazione in una ricerca estetica compositiva raffinata e, allo stesso tempo, istintuale, rimarrà aperta al pubblico fino al 9 Ottobre e vedrà, il 28 Settembre un’inaugurazione con un intervento musicale di Saturnino e una performance dal vivo presso il  M.A.C.

Articolo di Alessandro Rizzo

 


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 

Commenti
Loading...