Aosta, torna il mercatino del libro usato “Re-book”

Dal 20 al 23 ottobre

Aosta, torna il mercatino del libro usato “Re-book”.

Dopo tre anni di assenza forzata a causa della pandemia, dal 20 al 23 ottobre torna l’appuntamento con il mercatino del libro usato “Re-book. Come nelle passate edizioni la manifestazione, organizzata in collaborazione con l’associazione di promozione sociale Forrestgump VDA, sarà ospitata nel salone polivalente della Biblioteca comunale di viale Europa “Ida Desandré”.

Re-book” intende dare valore ai volumi donati dai privati alla biblioteca, ma che non è stato possibile inserire nell’inventario del sistema bibliotecario valdostano perché obsoleti o fuori catalogo e, per questo, destinati al macero.
L’edizione 2022, però, assume un significato particolare, svolgendosi dopo tre anni di pausa forzata dovuta alla pandemia di Covid-19. È un momento di rilancio delle biblioteche comunali, intese come luoghi di cultura e informazione, ma anche di socialità, solidarietà e scambio.

In occasione dell’iniziativa – in programma giovedì 20 e sabato 22 ottobre dalle ore 10 alle ore 12,30 e dalle ore 14,30 alle ore 18, venerdì 21 ottobre dalle ore 14,30 alle ore 16 e domenica 23 ottobre dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 18,30 – sarà possibile acquistare i volumi di vario genere esposti con un’offerta libera a partire da tre euro, per i libri per adulti, e un euro per quelli per bambini, indipendentemente dal prezzo di copertina.
Il 50% del ricavato sarà destinato all’acquisto, da parte dell’associazione, di testi e/o abbonamenti a periodici che saranno poi donati gratuitamente al Comune di Aosta, mentre il restante 50% sarà utilizzato da Forrestgump VdA per lo svolgimento degli adempimenti finalizzati alla buona riuscita dell’iniziativa e per le proprie finalità istituzionali.

Aosta, torna il mercatino del libro usato "Re-book"

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...