Pescara, spericolata fuga ad alta velocità in zona stazione: 37enne arrestato

L'uomo è stato fermato dopo aver abbandonato la macchina

Pescara, spericolata fuga ad alta velocità in zona stazione: 37enne arrestato.

Nella mattinata odierna, alle ore 11:50 circa, personale della Squadra Mobile ha intercettato un’autovettura appena rubata in zona stazione ad un cittadino pescarese

La fuga

Gli agenti hanno tentato di bloccare il veicolo e il conducente, vistosi braccato, ha iniziato una spericolata fuga ad alta velocità, inseguito dalla Squadra Mobile di Pescara e dalle Volanti prontamente accorse, che sono riusciti in sicurezza a bloccare la corsa della vettura, abbandonata dal conducente che è scappato a piedi nelle campagne circostanti

Tuttavia gli operatori della Polizia di Stato che hanno imperterriti continuato nell’inseguimento, sono riusciti a raggiungerlo e a trarlo in arresto nel territorio tra Tollo Ortona

L’arresto

Dagli accertamenti il fermato è risultato essere un trentasettenne di fuori regione evaso dagli arresti domiciliari nella giornata di ieri, con a carico numerosi precedentiAddosso allo stesso è stato trovato un coltello da cucina e un pennarello nero indelebile potenzialmente utilizzabile per alterare i numeri di targa

Pertanto l’uomo è stato arrestato per i reati di furto, evasione e resistenza a Pubblico Ufficiale nonché denunciato per porto abusivo di oggetti atti ad offendere.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...